Quentin Tarantino conferma il ritiro: “fare film è una cosa per giovani”

Il regista di capolavori come Pulp Fiction e Kill Bill sembra essere intenzionato a ritirarsi a breve. Ecco le sue ultime dichirazioni.

Quentin Tarantino, in un’intervista a Rolling Stone, conferma la notizia che era già in aria da tempo ovvero la volontà di non girare più film. Ed ecco le sue parole a riguardo: “Credo che sia arrivato il momento di entrare nel terzo atto della mia vita. Intendo accostarmi di più allo scrivere, vorrei essere un padre, ed un nuovo tipo di marito. Non voglio sbalzare la mia famiglia in Germania o Sri Lanka, o in qualsiasi altro posto farò il prossimo film. Voglio stare un po’ più a casa, e diventare più un uomo di lettere. E poi penso che dirigere un film sia una cosa da giovani. Il mondo del cinema sta cambiando, ed io faccio parte della vecchia guardia“.

Il suo ultimo film è stato “C’era una volta a Hollywood” presentato al Festival di Cannes e raccolto ben dieci nomination per la prossima cerimonia degli Oscar.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...