Marco Giallini: “A scuola gli insegnanti andrebbero selezionati”

Marco Giallini, protagonista di Villetta con ospiti, parla della scuola e delle nuove generazioni.

Marco Giallini, classe 1963, è uno dei protagonisti di Villetta con ospiti di Ivano de Matteo in sala dal 30 gennaio nel quale interpreta un padre e un marito avaro. Il film affronta, indirettamente, il tema della legittima difesa e di quanto può essere pericolosa. Un altro argomento è la complessità del rapporto tra genitori e figli.

L’attore romano, in una recente intervista, ha dichiarato proprio sulle nuove generazioni: “I ragazzi oggi non vanno più a scuola e questo è un problema. Dall’altro però mancano i docenti, quelli veri che parlano, che ti sbattono in faccia la vita. Gli insegnanti che quando impartiscono lezioni di greco ti guardano in faccia perché sanno bene che il greco poi nella vita non ti servirà. Bisognerebbe scegliere gli insegnanti allo stesso modo di chi va a votare”.

Inoltre Giallini parla anche della legittima difesa e ha detto: “La difesa è sempre legittima. Se uno ti offende gli risponde, se uno ti picchia ti difendi. Bisogna sempre vedere però il contesto. Non siamo in Texas che ci possiamo mettere a sparare“.

In attesa dell’uscita in sala di Villetta con ospiti ecco la recensione del film.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...